Rispondi a: VIAGGI DI LAVORO ALL\'ESTERO

Home Diritti del lavoro Domande frequenti VIAGGI DI LAVORO ALL\'ESTERO Rispondi a: VIAGGI DI LAVORO ALL\'ESTERO

#5969
Sindacato-Networkers.it
Sindacato-Networkers.it
Amministratore del forum

Buongiorno Simon,

secondo l’articolo 167 del ccnl commercio le competono le seguenti voci:

  1. Il rimborso delle spese effettive di viaggio;
  2. il rimborso delle spese effettive per il trasporto del bagaglio;
  3. il rimborso delle spese postali e altre del genere sostenute in esecuzione del mandato nell’interesse dell’azienda;
  4. una diaria non inferiore al doppio della quota giornaliera della retribuzione di fatto prevista dall’articolo 195 del ccnl commercio.

In alternativa alla diaria del punto 4, il datore di lavoro può pagare un rimborso a piè di lista delle spese di vitto e alloggio, con trattamento uniforme per tutto il personale.

In caso di viaggi abituali, come potrebbe essere nel suo caso, si corrisponde una diaria ridotta del 10%.

Si informi con il suo datore di lavoro o il responsabile delle risorse umane, se è presente anche qualche accordo aziendale specifico che regola le trasferte, a integrazione di quanto previsto sopra dal contratto collettivo nazionale.

Cordialmente,

Mario