Rispondi a: Naspi blocco e riattivazione

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Licenziamenti Naspi blocco e riattivazione Rispondi a: Naspi blocco e riattivazione

#6965
Sindacato-Networkers.it
Sindacato-Networkers.it
Amministratore del forum

Buongiorno Riodaan,

secondo la circolare Inps 94 del 12/5/2015 durante la rioccupazione con contratto di lavoro subordinato di durata non superiore a sei mesi, l’indennità NASpI è sospesa per la durata del rapporto di lavoro.

La sospensione opera d’ufficio, sulla base delle comunicazioni obbligatorie.

Per l’individuazione del periodo di sospensione si considera la durata di calendario del rapporto di lavoro, prescindendo da ogni riferimento alle giornate effettivamente lavorate.

Al termine di un periodo di sospensione di durata inferiore o pari a sei mesi l’indennità riprende ad essere corrisposta per il periodo residuo spettante al momento in cui l’indennità stessa era stata sospesa.

Tuttavia, se dà le dimissioni, non è prevista la Naspi, salvo che sono dimissioni per giusta causa o con risoluzione consensuale alla Direzione Territoriale del lavoro, tra le cause.

Le consiglio infine di rivolgersi a un patronato della sua città per valutare bene la sua situazione e fare la scelta più opportuna.

Se mi scrive dove lavora, le indico un ufficio più vicino a lei.

Cordiali saluti,

Mario