Rispondi a: Cambio di appalto ma non di datore

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Leggi-CCNL-Sentenze Cambio di appalto ma non di datore Rispondi a: Cambio di appalto ma non di datore

#7092

MARI1216
Partecipante

Buongiorno Mario, anzitutto grazie per l’immediata risposta. E se l’azienda A chiudesse domani? Come detto prima ho la sensazione che questi passaggi di contratto  abbiano uno specifico fine… Io resterei a casa anche se intanto l’impresa B continuerà ad operare. E se il committente di uno di questi contratti dovesse cambiare azienda di pulizie, io come mai potrei far valere il mio diritto di c.d. “ passaggio diretto “ se non sono formalmente una dipendente della impresa uscente ( B )  ? Arrivo infatti da una situazione del genere: la vecchia impresa cessò l’appalto e la subentrante A  mi assunse perché ero lì operativa

 

Grazie ancora