Rispondi a: Dimissioni nel periodo di prova

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Dimissioni nel periodo di prova Rispondi a: Dimissioni nel periodo di prova

#7531

FG
Partecipante

Ringrazio molto per le risposte datemi finora.

Essendo il mio datore di lavoro situato in un altra regione, temo di non poter consegnare la lettera “a mano” (a meno che non possa consegnarla a una sede più vicina e farla firmare a un HR e non a un dirigente), come invece forse invece avrete pensato :io svolgo il lavoro effettivo presso un cliente del mio datore, pertanto non mi reco mai presso una sede della mia azienda nè incontro dei superiori cui presentare le dimissioni per farmele restituire firmate.
Questa complicazione potrebbe, temo, prolungare le cose e forse farmi sforare il periodo di prova.

Quindi alcune delle mie domande persistono, e se ne aggiungono di nuove:

-posso consegnare le dimissioni a un HR?

-devo spedire la lettera di dimissioni alla sede centrale dell’azienda?

-esiste un facsimile della lettera di dimissioni?
-considerando che la lettera non arriverebbe il giorno stesso della spedizione, da quando sarebbero considerate valide le dimissioni?

[ricopio]

-dati i tempi non immediati di ricezione della lettera, le proprie dimissioni possono/devono essere anticipate anche telefonicamente al datore di lavoro? il dimissionario può assentarsi dal lavoro dal giorno successivo alla spedizione in poi?

-qualora una terza parte sia coinvolta (nel mio caso, il cliente del mio datore, presso cui svolgo quotidianamente il mio effettivo lavoro di consulenza) subentrano variazioni o complicazioni di sorta?

Ancora molte grazie.