Rispondi a: Contratto Prestazione Occasionale e pagamenti

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Contratto Prestazione Occasionale e pagamenti Rispondi a: Contratto Prestazione Occasionale e pagamenti

#7766
Sindacato-Networkers.it
Sindacato-Networkers.it
Amministratore del forum

Salve Norwegian,

secondo le mie informazioni, la prestazione per lavoro occasionale è regolamentata per legge (Dl 50/2017) ed aggiornata con decreto dignità con i “Voucher lavoro accessorio occasionale 2019”.

Per i prestatori c’è obbligo di registrazione al sito Inps, sia per poter svolgere il lavoro che per ricevere la retribuzione, quest’ultima infatti, sarà erogata dal’Inps solo per via telematica.

Le imprese utilizzatrici di prestazione occasionale debbono a loro volta comunicare preventivamente all’Inps, la volontà di accedere alle prestazioni occasionali. Solo dopo le due iscrizioni (sia del prestatore che dell’utizzatore) il “voucher Inpd PrestO” è attivabile e quindi spendibile.

Solo l’Inps è autorizzata ad erogare tale voucher. Il pagamento del compenso spettante al prestatore è effettuato direttamente dall’Inps entro il 15 del mese successivo alla prestazione mediante accredito sul cc. bancario del prestatore o tramite bonifico bancario/postale.

Spero di esserle stata utile, saluti

Gioia