Aspettativa non retribuita

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Aspettativa non retribuita

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 2 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #6730
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Salve Giada,

    nel caso di “aspettativa non retribuita” e qualora il datore di lavoro la conceda, non esiste da parte sua alcun obbligo. Durante il periodo di astensione non si ha diritto a retribuzione e non vengono versati contributi dall’azienda. L’azienda ha l’obbligo del mantenimento del posto di lavoro. Il CCNL del Terziario all’art. 157 prevede tutte le norme che regolano la richiesta di aspettativa sia retribuita che non (retribuita).

    Saluti, Gioia

  • #6727

    Giada
    Partecipante

    Buongiorno, io lavoro in un centro commerciale da ben 11 anni part-time 4°livello con contratto a tempo indeterminato e ho dovuto chiedere un periodo di 2 mesi di aspettativa non retribuita per una serie di visite mediche. Al momento non ho ancora ricevuto risposta, ma da quello che ho capito la mia azienda tende a dare risposta l’ultimo giorno.

    La mia domanda è, qualora accettassero la mia richiesta io devo comunicarlo ad altri enti oltre alla mia azienda?

    Grazie

     

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.