aumento di livello e maternità

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Maternità e congedi parentali aumento di livello e maternità

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Anonimo 5 mesi, 4 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #6330

    Anonimo

    GRAZIE MILLE.

  • #6327
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buonasera SaraOlly,

    per quanto riguarda la prima domanda, in sintesi: deve dimostrare con documenti e/o testimoni che le sue mansioni siano di un livello di inquadramento superiore.

    Mi auguro che comunque gli scatti di anzianità e gli aumenti dei rinnovi contrattuali le siano stati conteggiati negli anni come da ccnl.

    Poi, dipende dal rapporto che ha col suo titolare, può provare a parlargliene e trovare un accordo ma partendo dal presupposto che ha tutte le carte in regole per fare la richiesta.

    In caso contrario, le consiglio di rivolgersi alla UILM della città dove lavora, così da fare tutte le verifiche sulla busta paga, la lettera di assunzione, il contratto applicato, ecc. oltre a valutare l’ipotesi di una vertenza.

    In merito alla seconda domanda, non dovrebbero esserci ricadute sui lavoratori. I livelli di inquadramento resteranno immutati.

    Cordialmente,

    Mario

  • #6326

    Anonimo

    Buongiorno, lavoro come impiegata da 10 anni in una ditta metalmeccanica artigiana. sono sempre stata di 5 livello. ho letto che essere impiegati di 5 livello significa non avere un diploma, e svolgere i compiti più semplici. significa quindi non essere autonomi. io sono tutt’altro. sono impiegata contabile, ho tantissime mansioni, sono super autonoma e aiuto continuamente la mia collega che invece non sa fare nulla e è invece impiegata di 2 livello ma essendo la moglie del titolare le spetta. Allora vorrei sapere se è giusto che io stia ancora nel 5 livello…. e se ho l’aumento per diritto oppure sono loro a doverlo decidere. L’altro quesito è che sono in stato di gravidanza e a breve la mia azienda riaprirà con un nuovo nome e un nuovo socio e da snc passerà a srl …. vorrei sapere se essendo in gravidanza posso stare tranquilla (so che non possono licenziare) e se il passaggio  a srl farà in modo che il mio livello si alzerà di diritto oppure rimarrà sempre uguale. grazie

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.