Cambio mansione senza variazioni di contratto

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Leggi-CCNL-Sentenze Cambio mansione senza variazioni di contratto

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 8 mesi, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7842
    Avatar
    eugenia70
    Partecipante

    Concordo che si possa variare la mansione ma non dovrebbe essere coerente con il livello del CCNL?

    Da quanto ne so il contratto del commercio prevede che un capo contabile/amministrativo sia almeno un primo livello, il secondo livello è quel del contabile di concetto, senza tener conto che qui si tratterebbe anche di dover formare del personale non esattamente preparato

  • #7837
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno,

    il cambio di mansione può essere anche un atto unilaterale del datore di lavoro ma come recita l’articolo 2103 del codice civile “salva diversa volontà del lavoratore”.

    Comunque, come recita sempre il suddetto articolo del codice civile, è consigliabile un accordo sindacale individuali di modifica della mansioni per evitare eventuali ricorsi da parte sua nei confronti del datore di lavoro qualora rifiuti il passaggio a mansioni diverse da quelle attuali o al contrario provvedimenti del datore di lavoro nei suoi confronti.

    Le consiglio infine di sentire i miei colleghi della città in cui lei lavora, così da valutare bene il suo caso.

    Può cliccare sulla sua regione di residenza della mappa blu dell’Italia che vede in questa pagina per trovare l’indirizzo dell’ufficio UILTuCS più vicino a lei.

    In alternativa, se mi scrive la città dove lavora, sarò lieto di indicarglieli personalmente.

    Saluti,

    Mario

  • #7825
    Avatar
    eugenia70
    Partecipante

    Buonasera,

    dopo 8 anni di lavoro come contabile nella medesima azienda (CCNL del commercio 2 livello) l’azienda è stata ceduta e noi amministrativi trasferiti in un’altra società del gruppo mantenendo contratto ferie, permessi ecc.ecc.

    Dopo una ventina di giorni è stato annunciato a me e poi a tutte le aziende del gruppo che sarei stata la capo contabile con 7 persone sottoposte, mi aspettavo un aumento di livello e di stipendio che non sono arrivati.

    A parte sentirsi presi in giro, i miei ex capi si sono profusi in congratulazioni…. ho intenzione di rifiutare l’incarico a meno che non mi si presenti un contratto riportante cambio mansione, livello e retribuzione. Sbaglio?

    Grazie

     

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.