25 Novembre 2020

W3Schools

causa di lavoro e datore apre nuova azienda

Home Diritti del lavoro Leggi-CCNL-Sentenze causa di lavoro e datore apre nuova azienda

  • Il topic è vuoto.
Visualizzazione 0 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #9265
      Avatarsophie
      Partecipante

      Buongiorno a tutti!

      Vorrei sottoporvi questo problema: numerosi anni come cococo nella stessa azienda familiare, finalmente messa in regola inquadrata come quadro a fine 2015 con job’s act, nel 2018 arriva il licenziamento per costi non più sostenibili.

      Nel 2019 faccio causa di lavoro per 10 anni di contributi INPS non versati e per essere stata sottopagata, scopro ora che l’amministratore e 100% socio unico della vecchia società SRL ha aperto un’altra società SRL con il 100% a sua figlia e lui rimane amministratore di entrambe che hanno la stessa attività, la stessa sede operativa mentre la sede legale della nuova è stata messa dal commercialista della vecchia.

      Come fare per tutelarmi da ciò? L’intenzione certa è che vuole impoverire la vecchia società o addirittura chiuderla per evitare di pagarmi viste le somme.

      Non posso rivalermi sulla sua persona? Non ha pagato i contributi, sta trasferendo i clienti dalla vecchia azienda alla nuova, non si intravede un comportamento scorretto?

      Grazie per l’aiuto!

Visualizzazione 0 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.