28 Febbraio 2024

W3Schools

ccnl commercio, orario di lavoro, rimborso km, ore di guida, straordinari etc

Home Diritti del lavoro Leggi-CCNL-Sentenze ccnl commercio, orario di lavoro, rimborso km, ore di guida, straordinari etc

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Post
    • #10628
      Sindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

        Buongiorno,

        vado per punti, così da rendere più leggibile la risposta:

        1) Sì, dato che coordina un team e ha una competenza specifica potrebbe valutare la richiesta di un 2° livello, soprattutto se pratica queste mansioni da diversi mesi. Le consiglio di sentire comunque un nostro ufficio vertenze della città dove lavora.

        2) In alternativa alla diaria può pagarle un rimborso a piè di lista delle spese di vitto e alloggio in alternativa alla diaria. Consideri pure, come recita l’articolo 179 del Ccnl Commercio, per brevi trasferte in località vicine verrà rimborsata la spesa effettiva del viaggio e quella di soggiorno.

        3) Bisogna capire cosa sta scritto nell’operativa del contratto. Meglio parlarne con un vertenziere in loco.

        4) Potrebbe succedere – anche per errore – ma va contestato, capita l’eventuale motivazione e richiederne il risarcimento. Sentire l’ufficio vertenze può aiutarla a risolvere la questione.

        Cordialità,

        Mario

      • #10624
        Mirko83tv
        Partecipante

          <p class=”ContentPasted0″ data-xf-p=”1″>Buongiorno sono un consulente  nel settore della sicurezza alimentare con ccnl commercio 3 livello, contratto indeterminato con 8 ore e operativa indicata nel contratto; nello specifico ho responsabilità di gestione del team cliente, stesura e implementazione di sistema di sicurezza alimentare  e applicazione della legislazione vigente UE e non UE, secondo voi mi spetterebbe un 2 livello?</p>
          <p class=”ContentPasted0″ data-xf-p=”1″>secondo quesito: il datore di lavoro mi rimborsa spese kilometriche, autostradali e pasti, mi spetterebbe la diaria?</p>
          <p class=”ContentPasted0″ data-xf-p=”1″>terzo quesito: molto spesso faccio 8 ore di lavoro di lavoro presso i cliente + 2, 4 o 6 ore di guida per raggiungere il cliente, attualmente quelle ore non sono retribuite è corretto? non sarebbero straordinari? Comunico che la gestione dei cliente è interamente in capo a me, e le partenze verso il cliente avviene sempre dalla mia abitazione con la mia auto.</p>
          <p class=”ContentPasted0″ data-xf-p=”1″>Ultimo quesito: mi sono accorto che negli ultimi 3 mi vengono decurtati euro dal mio rimborso kilometrico o spese vive mensile,  che in modo formale comunico mezzo mail; può il datore di lavoro in modo unilaterale e senza informami decurtarmi il rimborso spese?</p>

      Visualizzazione 1 filone di risposte
      • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.