4 Agosto 2021

W3Schools

Congedo matrimoniale – comparto sanità

Home Diritti del lavoro Congedo matrimoniale Congedo matrimoniale – comparto sanità

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Post
    • #10334
      Sindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Buongiorno,

      scusi il ritardo nella risposta innanzitutto.

      Per quel che mi risulta, non c’è la possibilità di poter trattare individualmente una deroga sui limiti di tempo nel suo settore di appartenenza.

      Provi a sentire anche i colleghi del sindacato di categoria per avere maggiori chiarimenti sul suo caso.

      Cordialità,

      Mario

    • #10305
      arkom
      Partecipante

      Buonasera,

      sono un dipendente pubblico a tempo indeterminato, area comparto sanità, dall’01/02/2021. Informandomi un po’ tra varie  Leggi e CCNL comparto sanità ho letto che il congedo matrimoniale di 15 giorni non è concesso per chi è ancora in periodo di prova ed è fruibile entro 45 giorni dalla data in cui è stato contratto il matrimonio. L’ultimo giorno del mio periodo di prova, a meno di inaspettati allungamenti di tale periodo causa malattie/assenza da lavoro/ferie ecc…, è il 31/07/2021, cioè dopo 6 mesi dall’inizio dello stesso. La data del mio matrimonio è fissata per il 26/06/2021, quando ancora sono in periodo prova, di conseguenza nelle immediate vicinanze del matrimonio stesso sarei impossibilitato ad usufruire di tale congedo.

      Tutto ciò premesso vi chiedo da quando potrò usufruire del congedo matrimoniale. I 45 giorni entro cui si può usufruire del permesso sono inderogabili ? Ciò l’ultimo giorno di congedo usufruibile deve categoricamente essere il 45° giorno a partire dalla data del matrimonio? In più chiedo se esistano riferimenti normativi o giurisprudenziali che consentono di usufruire di tali permessi anche oltre tali limiti.

      Grazie mille per la risposta.

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.