Contratto a termine

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Licenziamenti Contratto a termine

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 5 mesi, 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #8029
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Salve Monica,

    leggendo la normativa di legge legata al Contratto a tempo Determinato, non ho trovato niente che impedisca all’azienda di fare assunzioni a tempo indeterminato.

    Potrebbe esserci qualcosa che limita la discrezionalità aziendale nel CCNL (Contratto Nazionale di Categoria) del settore di appartenenza.

    In quel caso può, facendosi assistere da associazione sindacale del suo settore, esercitare un diritto di prelazione. Bisogna sapere in quale settore opera.

    Noi siamo della Uil, se vuole dirci dove risiede e in quale settore opera, potremmo indirizzarla ad un ns. ufficio

    Saluti, Gioia

  • #8019

    Monica
    Partecipante

    Buongiorno io ho un contratto a tempo determinato in scadenza dopo due anni di lavoro con varie proroghe. Alla scadenza se non sbaglio so che dovrebbero o rinnovarmi a tempo indeterminato o lasciarmi a casa. Nel caso in cui mi dovessero lasciare a casa possono assumere a tempo indeterminato qualcun’altro?

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.