contratto da applicare

Home Diritti del lavoro Domande frequenti contratto da applicare

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Articoli
    • #5607
      Sindacato-Networkers.itSindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Salve  andy33,

       

      il contratto che può esserle applicato potrebbe essere “CCNL Metalmeccanici Artigiani”, in ogni caso l’inquadramento non risulta corretto. L’art. 4 – Mansioni promiscue – del suddetto CCNL prevede, cito:

      “Quando il lavoratore è adibito a mansioni relative a diverse qualifiche o livelli, si configurano le cosidette mansioni promiscue; occorrerà identificare quindi l’attività prevalentemente svolta al fine di stabilire qualifica, categoria e livello, per attività prevalente si intende quella di maggiore valore professionale, che venga abitualmente prestata,……… e che non abbia carattere accessorio o complementare.” In base a quanto sopra descritto ritengo che lei abbia diritto ad un diverso inquadramento contrattuale.

      La disciplina relativa alle “Missioni e/o trasferte” non si applica ai lavoratori che, per la natura stessa della loro mansione, siano soggetti a continui spostamenti. Il diritto alla mensa non esiste nel CCNL, lei ha diritto ad una pausa, superate le 6 ore di lavoro per legge.

      Le consiglio di rivolgersi ad una struttura sindacale nel suo territorio e verificare con loro sia l’inquadramento contrattuale che un regolamento relativo alle missioni o trasferte.

      Noi siamo della Uil, se vuole dirci la città dove opera, potremmo indirizzarla ad una ns. struttura.

       

      Saluti, Gioia

       

      • #5609
        Avatarandy33
        Partecipante

        Salve Gioia,

        per quando diceva “Missioni e/o trasferte” che non si applicano era riferita al contratto autista giusto?

        la procedura da fare sarebbe quale? fare denuncia? non rischio il posto di lavoro poi? o ritorsioni? c’è un modo anonimo di fare la segnalazione a chi di dovere?

        • #5611
          Sindacato-Networkers.itSindacato-Networkers.it
          Amministratore del forum

          Buongiorno andy33,

          no, si riferisce al ccnl metalmeccanici che le applicano.

          No, non esiste una forma anonima. Se si rivolge al sindacato, sarà l’organizzazione a rappresentarla per sua delega.

          Quindi, se vuole far riconoscere i suoi diritti, le consigliamo di andare in un nostro ufficio per farsi rappresentare e tutelare.

          Cordialmente,

          Mario

    • #5606
      Avatarandy33
      Partecipante

      Salve ho un quesito da porvi:

      io sono un tecnico di elettromedicali domiciliari , lavoro per una ditta che a sua volta lavora per una grande azienda appaltatrice USL,  da quanto so il contratto da applicare sarebbe metalmeccanico, principalmente il mio lavoro si svolge presso il domicilio dei pazienti o negli ospedali, però sono  inquadrato con il contratto nazionale di autista livello 4J  perche’ secondo il mio titolare e il suo commercialista  in percentuale le mie ore lavorative le passo più alla guida  del furgone della ditta che dal paziente . La sede della ditta è in media  100 km distante da dove svolgo il lavoro, stessa regione ma provincie differenti. tutti i giorni partiamo e torniamo in azienda Svolgo anche servizio di reperibilità non retribuito. Per la grande azienda appaltatrice e per USL  siamo tecnici qualificati mentre   il mio titolare mi paga autista.

      Che contratto mi dovrebbe essere applicato? e che livello?

      Mi aspetterebbe anche una indennita’ di trasferta?

      Mi aspetterebbe anche una indennita’ di pasto?

      grazie

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.