Contratto di solidarietà

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Licenziamenti Contratto di solidarietà

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 3 mesi, 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #6003
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno GianluigiCav,

    è possibile che si tratti di un fondo di solidarietà bilaterale.

    Le consiglio di consultare questa pagina web (e i relativi link) che contiene diverse informazioni aggiornate sui contratti di solidarietà: https://www.cliclavoro.gov.it/Cittadini/tutele_del_lavoro/Pagine/I-fondi-di-solidariet%C3%A0-bilaterali.aspx

    Inoltre le consiglio di parlare con i rappresentanti sindacali della sua azienda per capire se hanno già in passato stipulato accordi aziendali che regolano la solidarietà o il tavolo della trattativa in corso.

    Cordialmente,

    Mario

  • #5999

    GianluigiCav
    Partecipante

    Buon giorno,

    L’azienda presso la quale lavoro sta per stipulare dei contratti di solidarietà con circa 30 dipendenti.
    Il dubbio che ho a riguardo è il seguente, l’azienda vuole stipulare un accordo sindacale in cui si prevede che parte della contribuzione salariale spettante ai dipendendi che rientrano nel contratto di solidarietà sia versata dai lavoratori che non ne fanno parte. Da certi calcoli si parla di un contributo di circa 100 euro che un lavoratore deve versare ai colleghi in contratto di solidarietà,tale manovra è consentita per legge?
    Inoltre, ai lavoratori non in contratto di solidarietà non verrà retribuita alcuna ora di straordinario, neanche di quelle 20 ore previste dal contratto di lavoro. Infatti si prevede che tutte le ore di straordinario siano trasformate in riposo compensativo, è possibile?

    Cordiali saluti

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.