28 Novembre 2020

W3Schools

Contratto e prestatore lavoro occasionale

Home Diritti del lavoro Cumulo contratti Contratto e prestatore lavoro occasionale

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Post
    • #10063
      Sindacato-Networkers.itSindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Buongiorno,

      consideri che l’utilizzatore può usare il libretto famiglia fino a 5mila euro (dato che rientra nell’occasionalità del rapporto di lavoro) ed entro un massimo di 280 ore per anno, altrimenti dovrebbe scattare la conversione del contratto.

      Confermo il limite delle 48 ore per un periodo di 7 giorni.

      Saluti,

      Mario

    • #10058
      AvatarEliMorg
      Partecipante

      Buongiorno,
      le scrivo per avere delucidazioni per quanto riguarda monte ore di lavoro settimanale e libretto famiglia.

      Sono assunta a tempo indeterminato (26h), attualmente in cassa integrazione e con licenziamento al 16/11 sempre che il nuovo dpcm non cambi la situazione, e contratto a tempo determinato (20h) presso un asilo in cui lavoro effettivamente.

      Da questo mese do aiuto occasionale come babysitter ad una famiglia che ha deciso di pagarmi come prestatore di lavoro occasionale tramite libretto famiglia.

      Sommando i contratti andrei a 46h settimanali, può questo in qualche modo essere un problema ora e/o a lungo andare se dovessero bloccare il licenziamento e prolungare la cassa?

      Se dovessi mantenere entrambi i contratti, le ore di prestazione occasionale vanno a sommarsi al monte ore settimanale (che so essere di 48h max, ma se mi sbaglio chiedo delucidazioni anche su questo) o è un sistema a parte?

      Nel frattempo la ringrazio per la disponibilità e aspetto vostre!

      Elisa

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.