contratto edile/lapidei

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Cumulo contratti contratto edile/lapidei

Tag: 

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Avatar dadi83 6 mesi, 4 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7709
    Avatar
    dadi83
    Partecipante

    Ok grazie mille appena me lo danno farò il confronto

  • #7708
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Capito.

    Si faccia dare la proposta di contratto con la retribuzione e poi faccia le opportune considerazioni.

    Consideri anche le ore settimanali lavorative, perché deve considerare anche il limite massimo di ore lavorabili per legge (fino a 48 ore in 7 giorni, inclusi gli straordinari) e valuti pure se le ore non si sovrappongono a quelle del contratto già in essere.

    Saluti,

    Mario

  • #7707
    Avatar
    dadi83
    Partecipante

    <div>No è un’azienda nuova…. secondo me accettare è come tornare in dietro sia a livello retributivo sia a livello di contributi</div>
    <div></div>

  • #7705
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno,

    è la stessa azienda che le propone questo nuovo contratto?

  • #7698
    Avatar
    dadi83
    Partecipante

    buongiorno a tutti…. in questi giorni mi hanno fatto una proposta di lavoro….. premetto che io un lavoro c’e l’ho già… io al momento ho un contratto edile di autista 4 livello a tempo indeterminato e il lavoro nuovo mi propone il contratto lapideo… secondo voi è tra virgolette una fregatura ? cioè andrei a perdere cambiando contratto?

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.