Contratto per sostituzione maternità

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Maternità e congedi parentali Contratto per sostituzione maternità

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #8086
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno,

    provo a risponderle per punti, così da agevolare la lettura.

    1) No, salvo che sia espressamente scritto nella lettera di assunzione o si trovi accordo tra le parti. In generale, se l’assunzione è stata fatta per coprire la maternità, si esaurisce al rientro della collega.

    2) Potrebbe succedere. Bisogna trovare l’accordo con l’azienda.

    3) Esiste proprio il diritto di precedenza che disciplina queste situazioni. Salvo che i Ccnl (cioè i contratti collettivi nazionali di lavoro) dispongano diversamente, se sua moglie ha lavorato per più di sei mesi con la stessa azienda (a prescindere dal numero di contratti di lavoro: potrebbe essere lo stesso o diversi contratti a termine reiterati), ha diritto di precedenza nelle assunzioni a tempo indeterminato effettuate dal datore di lavoro entro i successivi dodici mesi, sempre che si tratti di mansioni già espletate in esecuzione dei rapporti a termine precedenti.

    Spero di essere stato di aiuto.

    Saluti,

    Mario

  • #8082
    Avatar
    IgnaPorto89
    Partecipante

    Buonasera avrei dei dubbi sul contratto di mia moglie,

    mia moglie da novembre ad aprile ha lavorato con contratti a termine sotto un’agenzia per il lavoro per una multinazionale. dal primo di maggio la multinazionale gli ha offerto un contratto per sostituzione maternità fino a fine luglio e mia moglie ha accettato.

    le mie domande sono:

    1)può trasformarsi a tempo indeterminato al rientro della maternità?

    2)al  rientro della maternità può passare a sostituire un’altra maternità di un’altra collega anch’essa in maternità senza avere stacchi da un contratto a un’altro?

    3)la multinazionale può assumere a tempo indeterminato persone arrivate dopo mia moglie?

     

    grazie mille

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.