Datore di lavoro cambia applicazione benefit

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Leggi-CCNL-Sentenze Datore di lavoro cambia applicazione benefit

Tag: 

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 3 mesi, 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7122
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buonasera,

    bisognerebbe vedere se questo accordo è di tipo individuale o collettivo e, in questo caso, se è stato stipulato tra azienda e sindacati.

    Nel primo caso, credo sia utile farlo notare all’azienda ma a livello individuale, poiché comunque, se c’è un atto scritto firmato da entrambi prima (salvo specifica), eventuali modifiche vanno concordate.

    Nel secondo caso, ma in generale, il consiglio è di rivolgersi ai rappresentanti sindacali se presenti in azienda o a quelli della città dove lavorate che rappresentano la vostra categoria.

    Se mi scrive quale Ccnl le applicano (lo trova scritto nella sua lettera di assunzione e/o nel modello Unilav) e in quale città lavora, posso indicarle un ufficio sindacale più vicino a lei.

    Saluti,

    Mario

  • #7118

    jbg70
    Partecipante

    Salve a tutti.

    Multinazionale, decide senza alcuna comunicazione, che un determinato gruppo di dipendenti, che prima poteva avere auto appartenenti ad un certo gruppo, potrà avere solo auto appartenenti ad un gruppo inferiore.

    Cerco di spiegarmi meglio: fino ad ieri, i dipendenti appartententi ai gruppi A,B,C,D ecc… potevano avere auto appartenenti al gruppo X.

    Da oggi solo ai dipendenti del gruppo C (che prima erano equiparati agli altri gruppi), viene negata la possibilità di avere le auto del gruppo X alle stesse condizioni degli altri gruppi, come era prima. Il gruppo C può avere delle auto appartenenti ad una categoria inferiore appartenti ad es. al gruppo Y.

    Si può fare? quali sono le armi a favore dei dipendenti che si vendono “declassati” e ridotti di un beneficio?

    1. A mio avviso si tratta di una riduzione unilaterale del benefit – auto di categoria inferiore, fringe benefit inferiore.

    2. Si tratterebbe di discriminazione e/o di declassamento senza alcun tipo di motivazione di un determinato gruppo di dipendenti che prima erano considerati alla pari degli altri?

    Grazie.

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.