22 Settembre 2021

W3Schools

Dimissioni contratto a tempo determinato

Home Diritti del lavoro Licenziamenti Dimissioni contratto a tempo determinato

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Post
    • #10228
      Sindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Buongiorno,

      può dare comunicazione scritta delle dimissioni via Pec o raccomandata A/R con un preavviso di 15-20-30 giorni a seconda dell’anzianità di servizio, con decorrenza dal primo o dal sedicesimo giorno di ogni mese.

      Detto questo, se riesce, può trovare un accordo col datore di lavoro sulle sue dimissioni ed evitare di pagare l’indennità di preavviso, altrimenti dovrà pagarla per i giorni di preavviso non lavorati.

      Allo stesso tempo, se ho capito bene, leggo che le vengono dati dei soldi fuori busta paga. Potrebbe valutare con un ufficio vertenze di recuperare le differenze retributive.

      Clicchi sulla mappa blu dell’Italia per trovare un nostro ufficio più vicino a lei.

      Cordialità,

      Mario

    • #10220
      Anonimo

      Buonasera,

      se dovessi ricevere un’interessante offerta di lavoro come potrei licenziarmi da un contratto a tempo determinato di 3 mesi così da evitare eventuali penali?

      Premetto che ho un contratto del commercio 5° livello,faccio settimanalmente 30 o più ore e la differenza mi viene pagata in contanti.

      Grazie

      Cordiali saluti

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.