Dimissioni e tempo di preavviso per indeterminato

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Licenziamenti Dimissioni e tempo di preavviso per indeterminato

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 2 settimane, 6 giorni fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7274
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno,

    no, resta ancora valido quanto scritto sul Ccnl di riferimento.

    Cordiali saluti,

    Mario

  • #7272

    Valentina
    Partecipante

    Buongiorno,

    Trattandosi di una piccola media impresa i giorni di preavviso e la decorrenza cambia?

    Grazie

    Valentina

  • #7242
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Salve Valentina,

    la dicitura del CCNL è, dal 1° e dal 15° giorno, la mia interpretazione è che la decorrenza è il 15 per cui deve secondo me,  presentare dimissioni entro il 14 del mese.

    Saluti ancora, Gioia

  • #7236

    Valentina
    Partecipante

    La ringrazio tantissimo per la disponibilità.

    Considerando che l’azienda produce plastica dovrei essere nel primo CCNL, quindi con un preavviso di 3 settimane.

    Volevo sapere, visto che la decorrenza parte dal 1° o dal 15° di ogni mese, se dovessi fare la richiesta proprio il 15 mi partirebbe da subito oppure slitta al 1°del mese successivo?

    La ringrazio

    Valentina

     

     

     

  • #7229
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Salve Valentina,

    Il CCNL del settore Gomma Plastica prevede 2 CCNL, uno con inquadramento contrattuale alfabetico (A/B/C…….etc.), questo CCNL prevede la decorrenza del periodo di preavviso dal 1° del mese o dal 15° giorno. Il preavviso in questo caso e per il suo equivalente inquadramento, (H) è di 3 settimane fino a 5 anni di anzianità aziendale.

    Il CCNL del settore Gomma Plastica Industria Chimica (2° CCNL) prevede per le dimissioni di un 2°liv. un preavviso di 1 mese sempre fino a 5 anni di anzianità.

    Sia nel primo che nel secondo contratto, il preavviso deve essere lavorato. Qualora non si lavori, verrà trattenuto dalle competenze di fine rapporto l’equivalente dei giorni di preavviso mancanti.

    Nelle competenze di fine rapporto l’azienda è obbligata ha pagare le ferie non godute, i Rol (riduzione orario di lavoro) eventuali straordinari effettuati, oltre al T.F.R.

    Saluti, Gioia

  • #7228

    Valentina
    Partecipante

    Buongiorno,

    sono impiegata in un’azienda con un contratto, da Aprile 2015, indeterminato di 2° livello ( dove il 1°livello è il più basso) nel settore gomma-plastica.

    Vorrei dare le dimissioni volontarie e volevo quindi avere informazioni su quanti giorni di preavviso dovrò dare e se le dimissioni partono l’ 1 e il 15 di ogni mese.

    Inoltre volevo sapere se nel caso non facessi tutti i giorni di preavviso, ma solo in parte questo mi comporterebbe la perdita totale dello stipendio o solo parzialmente per i giorni che non ho lavorato? Ed inoltre se tutti i giorni di ferie e roll che ho accumulato ho il diritto di farmele pagare.

    Grazie mille

    Valentina

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.