28 Novembre 2020

W3Schools

Dimissioni, preavviso e Cassa Integrazione

Home Diritti del lavoro Licenziamenti Dimissioni, preavviso e Cassa Integrazione

Visualizzazione 3 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #9656
      Sindacato-Networkers.itSindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Buongiorno,

      bisognerà capire anche se il governo col prossimo decreto (che dovrebbe uscire nei prossimi giorni) continuerà a garantire la cassa integrazione.

      Saluti,

      Mario

    • #9641
      AvatarLucatek
      Partecipante

      La ringrazio per la risposta.

      Ho letto su diversi articoli la tesi secondo la quale se sono in cassa integrazione non devo dare preavviso in quanto non causo danno essendo già non operativo. Il problema è che il periodo di cassa integrazione non copre per intero il periodo di preavviso, nel mio caso due mesi, quindi in realtà non è del tutto vero che le mie dimissioni non causano disagio.

      Luca

    • #9637
      Sindacato-Networkers.itSindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Buongiorno,

      salvo diversi accordi previsti dall’azienda, non dovrebbe avere l’obbligo di comunicare il preavviso se si trova in cassa integrazione a zero ore, dato che il suo datore di lavoro non subisce un danno e lei non sta lavorando.

      Per ogni ulteriore approfondimento le consiglio comunque di sentire pure i colleghi del sindacato Uilm presenti nella sua città/provincia.

      Cordiali saluti,

      Mario

    • #9634
      AvatarLucatek
      Partecipante

      Buongiorno,

      sono dipendente di una ditta metalmeccanica con contratto a tempo indeterminato dal 13/09/2013. Secondo il mio contratto devo dare 2 mesi di preavviso per le mie dimissioni (5° livello).

      I 2 mesi da quanto ho capito si intendono lavorati, quindi non possono comprendere malattia, infortuno e ferie.

      Ma per quanto riugarda la CIG a zero ore?

      In pratica io ho dato comunicazione il 24 luglio al mio datore di lavoro che dal 1 ottobre intendo dimettermi, mentre la ditta era chiusa per Cassa integrazione concessa dal decreto per l’emergenza COVID-19. Ora ad agosto faremo ancora due settimane di cassa integrazione (sempre per COVID-19), e il mio datore di lavoro sostiene che non posso conteggiare queste ulteriori due settimane nel preavviso.

      Come mi devo regolare?

      Grazie

      Luca

Visualizzazione 3 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.