Disoccupazione e apprendistato

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Disoccupazione e apprendistato

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 1 anno, 4 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #4944
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno Chiara,

    L’articolo 42, comma 4, del Decreto legislativo n. 81/2015 prevede che al termine del periodo di apprendistato le parti possono recedere dal contratto, ai sensi dell’articolo 2118 del codice civile, con preavviso a partire dalla data di scadenza del contratto.

    Durante il periodo di preavviso continua a trovare applicazione la disciplina del contratto di apprendistato. Se nessuna delle parti recede il rapporto prosegue come ordinario rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato.

    Le parti potranno recedere liberamente al termine del periodo di apprendistato, nel rispetto dei termini di preavviso individuati nel contratto o eventualmente previsti dal contratto collettivo.

    Spero di essere stato chiaro.

    Resto a disposizione per ulteriori chiarimenti e porgo

    cordiali saluti,

    Mario

     

  • #4943

    chiarac
    Partecipante

    La ringrazio per la sua risposta e le porgo una altra domanda, se il mio titolare decidesse di non rinnovare il mio contratto di apprendistato deve dare una giustificazione? Grazie

  • #4942
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Salve Chiara,

    l’Indennità di disoccupazione Aspl spetta:

    Ai lavoratori con rapporto di lavoro subordinato che abbiano perduto involontariamente l’occupazione, compresi gli apprendisti.

    L’indennità spetta solo nel caso di “Stato di disoccupazione involontaria”. Questo è quanto stabilisce la legge e l’Inps, ente erogatore.

     

    Saluti, Gioia

  • #4941

    chiarac
    Partecipante

    Salve, lavoro in un negozio di abbigliamento con contratto di apprendistato che scadrà a inizio luglio. Non lo so se il mio titolare mi rinnoverà il contratto o meno, ma se lo farà io credo di non accettare per motivi personali che mi portano a non stare più bene fisicamente e mentalmente in questo negozio. La mia domanda è: se io rifiuto il rinnovo del contratto ho diritto alla disoccupazione? Grazie

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.