Domenica in contratto

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Orario di lavoro Domenica in contratto

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 3 settimane, 6 giorni fa.

  • Autore
    Articoli
  • #6222
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Salve jumping,

    se sua moglie lavora in un ipermercato è molto probabile che sia presente una R.S.U./R.S.A. sindacale, suggerisco che si faccia assistere da loro. Bisogna vedere la lettera di assunzione come è articolata, bisogna sapere se esiste contrattazione aziendale. In genere a livello aziendale si riesce a concordare un numero massimo di presenze annue del lavoratore/trice nei giorni festivi/domeniche.

    Non posso rispondere si o no rispetto all’obbligo senza la lettera di assunzione e il contesto nel quale lavora sua moglie.

    Spero di esserle stata utile, saluti Gioia

  • #6215

    jumping
    Partecipante

    Buongiorno .

    Il contratto di assunzione di mia moglie firmato nell’anno 2000, consiste in 24 ore lavorative settimanali che si distribuiscono in due modi differenti:

    nelle settimane di chiusura domenicale, l’orario si articola dal lunedì al sabato.

    Mentre, nelle settimane di apertura domenicale, l’orario si articola dal lunedì alla domenica con un giorno di riposo dentro la settimana.

    Quando è stata assunta l’ipermercato in cui lavora apriva solo due domeniche al mese, mentre ora si apre sempre.

    In base al contratto che prevede le domeniche di chiusura e ora non ci sono più, è obbligata a lavorarle tutte?

    Grazie

     

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.