17 Ottobre 2021

W3Schools

Entrata in ritardo

Home Diritti del lavoro Orario di lavoro Entrata in ritardo

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Post
    • #10410
      Sindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Buongiorno,

      se mi indica il ccnl (contratto collettivo nazionale di lavoro) che le applicano, posso provare a darle una risposta più precisa.

      Consideri comunque in generale che se non c’è un accordo individuale e/o collettivo che disciplina gli eventuali ritardi, il lavoratore è tenuto a rispettare l’orario di lavoro e il datore di lavoro può prendere provvedimenti disciplinari in base all’entità del ritardo e al numero di volte che questo accade.

      Saluti,

      Mario

    • #10409
      Alessandro
      Partecipante

      Salve,

      Vorrei sapere se esiste una legge che permette di entrare a lavoro con un ritardo di 5-10 minuti che poi andrei a recuperare con l’uscita del pranzo.

      Io e mia moglie lavoriamo, io a un km da casa e la scuola si trova anche vicino a casa. Quando mia moglie lavora di mattina devo accompagnare io mio figlio a scuola, fa la prima elementare. Lo lascio alle maestre e corro a lavoro ma arrivo tra  i 5 e i 10 minuti di ritardo. I titolari mi hanno detto che tra qualche giorno non tollereranno più che io entri in ritardo e che devo organizzarmi. Mia moglie lavora a venti km da casa e non abbiamo nessun parente in zona. C’è una legge che mi tutela in questo senso? Grazie per le risposte

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.