Ferie e datore di lavoro contrario ad esse

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Ferie Ferie e datore di lavoro contrario ad esse

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Articoli
    • #8600
      Sindacato-Networkers.itSindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Salve commercio61,

      Il CCNL del Terziario-Commercio e Servizi, prevede:

      1) l’azienda non può dividere in più di due periodi le ferie a cui i lavoratori hanno diritto. Le ferie non possono essere utilizzate in giornate individuali. Inoltre sempre il CCNL prevede che le ferie vanno godute nell’anno di maturazione per lo meno per 2 settimane consecutive, le rimanenti giornate vanno obbligatoriamente godute entro 18 mesi dall’anno di maturazione.

      Le ferie non possono essere retribuite.

      Altra gestione è invece legata ai Rol, anche questi devono essere goduti nell’anno di maturazione ma, vanno obbligatoriamente pagati/goduti entro il giugno (1° luglio) seguente l’anno di maturazione.

      Saluti, Gioia

    • #8596
      Avatarcommercio61
      Partecipante

      Salve,

      lavoro da 8 anni nel settore del commercio. Il datore di lavoro ha sempre concesso (per grazia) a me e alle colleghe una sola settimana di ferie all’anno concordate da entrambe le parti. Lavoriamo quasi tutto l’anno, anche durante le feste. Da un po di tempo, sta dando anche un giorno di ferie a settimana concordato da lui (io per esempio dovrei smaltire 60 giorni e più di 200 ore di ROL). Chiedo se tutto questo è regolare. Il personale ed io siamo stanchi, e il datore non è incline all’ascolto. Non ha nessuna considerazione di noi dipendenti. C’è qualcosa che possiamo fare, a parte cambiare lavoro?

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.