Firma telematica contratto

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Firma telematica contratto

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 1 settimana, 4 giorni fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7481
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno,

    data la sua situazione abbastanza delicata e dato che sulla mancata firma o, al contrario, sulla firma dei contratti con clausole come da lei descritte, ci sono pareri diversi, il mio consiglio è di portare il contratto a un sindacato e verificare tutti gli aspetti di legge che riguardano i contratti di lavoro.

    Le scrivo questo per evitare di interpretare male i suoi dubbi e garantirle invece nel suo caso un supporto diretto e subito operativo nella città dove lavora.

    Al seguente link, può contattare i colleghi della Uilm (il sindacato dei metalmeccanici) che potrà assisterla al meglio: http://www.uilmnazionale.it/chi-siamo/contatti-territoriali/

    Cordialmente,

    Mario

  • #7478

    FG
    Partecipante

    Buon giorno,

    mi scuso qualora il forum non sia il più indicato.
    <div>
    <div>Nel mese di settembre per la mia assunzione mi è stato inviato via mail il pdf di un contratto (tempo indeterminato, ccnl metalmeccanico quarto livello, full time con tre mesi di prova) non ancora controfirmato dal datore di lavoro (cosa che mi è parsa già irregolare) da firmare e rispedire per cominciare a lavorare dal giorno successivo.</div>
    <div>

    Successivamente mi è stato detto che per avere la mia copia controfirmata sarei dovuto recarmi in sede (ad oggi non sono ancora andato, lavoro presso un cliente del datore di lavoro), dove dovrei firmare nuovamente il contratto (altra irregolarità che non comprendo).

    In sintesi, i miei dubbi riguardano la regolarità del primo contratto e la necessità di firmare una seconda volta, in quanto se il primo (inviato telematicamente e non controfirmato) è legittimo non colgo la necessità di firmare una seconda volta (a meno che non intendano farmi firmare un contratto differente, cosa che ho iniziato a sospettare), mentre se è effettivamente necessario firmare di persona il contratto e ottenere immediatamente una copia controfirmata, non sono certo della regolarità del contratto firmato precedentemente.

    </div>
    </div>
    <div>Tra le cose che temo mi chiedano di firmare, pena non consegnarmi la copia controfirmata del contratto :</div>
    <div>-una rinuncia a MetaSalute;</div>
    <div>-una rinuncia alla facoltà di recedere dal contratto senza preavviso durante il periodo di prova, eventualmente sotto forma di impegno a dare un preavviso minimo;
    -un contratto differente.Spero possiate chiarire i miei dubbi ed eventualmente consigliarmi.</div>

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.