29 Settembre 2022

W3Schools

Furto al lavoro

Home Diritti del lavoro Salute e Sicurezza Furto al lavoro

Taggato: 

Visualizzazione 2 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #10532
      nosadello
      Partecipante

      Buongiorno, la ringrazio per la risposta in merito al mio questio…

      Oggi parlerò con il sindacalista interno, per valutare eventualmente azioni da poter intraprendere

      Il mio CCNL è Gomma plastica, lavoro a Palazzo Pignano, vicino Lodi e Crema.

      Grazie, buona giornata, Roberto

    • #10531
      Sindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Buongiorno,

      ha fatto bene intanto a fare denuncia alle autorità locali.

      Per quanto riguarda gli armadietti e la sicurezza nei locali di lavoro, le consiglio di sentire i colleghi del sindacato di categoria più vicini a lei.

      Di certo non è corretto che le chiavi aprano tutti gli armadietti e che l’azienda non si faccia carico di risolvere questo problema.

      Sull’uso di telecamere – sia a livello aziendale, sia personale – va valutato l’impatto in termini di privacy dei lavoratori.

      Un intervento sindacale – senza farla esporre nei confronti del suo datore di lavoro – potrebbe mettere in discussione il problema e spingere l’azienda a sistemare tutto.

      Se mi dice quale Ccnl le applicano e in quale città lavora, sarò lieto di darle i riferimenti.

      Cordialità,

      Mario

    • #10526
      nosadello
      Partecipante

      Buongiorno, grazie per aver accettato la mia richiesta…
      Passo subito al sodo, Sabato 25 aprile tornando a casa dal lavoro, noto la mancanza di 50 euro dal mio portafoglio, portafoglio messo nell’armadietto chiuso a chiave, fornitomi dall’azienda, insospettito, mi compro una videocamera spia,e lunedì 25 aprile, la mattina prima di iniziare il turno, sistemo la mia telecamera spia nell’armadietto,, entro al lavoro, esco alle 9 per controllare, e sia la telecamera che il cellulare (stupido io) mi vengono sottratti.
      Chiedo ad un mio collega la sua chiave, e scopro che la sua chiave apre il mio armadietto, faccio uscire tutti i colleghi maschi, e mi faccio aprire, spiegando la situazione, i loro armadietti, ma non trovo nulla….
      Uscito sono andato dai carabinieri a sporgere denuncia.
      Ora la ditta, in questi casi, dice che non risponde mai, ma il cartello che declina ogni responsabilità di danni e furti nel locale degli spogliatoi non è presente, ma è presente SOLO in un altro locale, posto allo stesso piano, dove c’è una sala di vestizione per dei camici e cuffie per poi entrare in reparto…
      Posso avvalermi in questo caso della mancanza del cartello?
      Poi anche un altro mio collega, di un turno diverso, ha fatto la mia stessa prova, e ha aperto un altro armadietto di un altro collega diverso…
      Come potrei muovermi ??
      Grazie Roberto

      • Questo topic è stato modificato 5 mesi fa da nosadello.
      • Questo topic è stato modificato 5 mesi fa da nosadello.
      • Questo topic è stato modificato 5 mesi fa da nosadello.
      • Questo topic è stato modificato 5 mesi fa da nosadello.
Visualizzazione 2 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.