I giorni lavorativi minimi necessari

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Leggi-CCNL-Sentenze I giorni lavorativi minimi necessari

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 2 settimane, 6 giorni fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7890
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Salve Dorel Lung,

    In generale sono i CCNL (Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro), che normano le turnazioni e l’organizzazione del lavoro.

    Bisogna perciò sapere in quale settore (Industria, Terziario, Edili ecc.) lei opera.

    Bisogna anche sapere se, nell’azienda in cui lavora, c’è una situazione di eccezionalità; può essere importante.

    Mi faccia sapere qual’è il settore in cui opera per darle se possibile, una risposta corretta.

    Saluti, Gioia

  • #7886
    Avatar
    Dorel Lung
    Partecipante

    Buona sera

    Vorrei chiedere se esiste ed è previsto nella normativa Italiana un numero di giorni lavorativi minimi per un cambio di turnazione richiesto dal datore di lavoro . Inizialmente viene chiesto per un periodo determinato (15 Giorni ) ma si potrebbe trasformare in cambio permanente.

    Vorrei sapere se c’è questa possibilità, e se c’è, quanti giorni un operatore deve lavorare che il cambio di turnazione per lui si consideri permanente?

     

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.