Informazioni

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 1 anno, 1 mese fa.

  • Autore
    Articoli
  • #5119
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno Delonge91,

    dovrebbe avere un piano formativo che comprenda la descrizione del percorso formativo, le conoscenze e le competenze da acquisire.

    Faccia riferimento a quello e verifichi che stia facendo la giusta attività lavorativa. In caso contrario, lo faccia presente al suo tutor.

    Il livello di inquadramento di ingresso del lavoratore sarà inferiore di due livelli rispetto a quello di destinazione.

    La retribuzione sarà corrispondente a quella minima contrattuale prevista per il livello iniziale di inquadramento nel primo periodo.

    Nel secondo periodo, l’inquadramento sarà inferiore di un livello rispetto a quello di destinazione e la retribuzione sarà corrispondente a quella minima contrattuale prevista per tale livello.

    Nel terzo periodo, fermo restando l’inquadramento come disciplinato al precedente comma, la retribuzione sarà corrispondente a quella prevista per il livello di destinazione.

    Quindi, sì, avrebbe dovuto notare un aumento dopo il primo anno di apprendistato anche se con un livello di inquadramento inferiore.

    Le consiglio infine di rivolgersi a un rappresentante sindacale della sua azienda oppure, se mi scrive la città dove lavora, posso indicarle un ufficio del sindacato di categoria più vicino a lei.

    Resto a disposizione e in attesa di riscontro le auguro una buona giornata.

    Mario

     

  • #5116

    delonge91
    Partecipante

    Salve a tutti, mi chiamo Francesco ho un contratto di apprendistato dal settembre 2014 il mio inquadramento è grafica ed editoria informatica (pmi).

    Contratto come Apprendista Impiegato livello 7.  Addetto gestione ordini e magazzino.

    Ora ho alcune domanda da porvi:

    Inizialmente la mia mansione era quella per cui ero stato assunto, allo stato attuale sono stato “spostato” in produzione e credo che di impiegato abbia poco a che fare, in quanto lavoro ad una macchina e questa situazione va avanti da 1 anno circa. Ora mi chiedo se è possibile che svolga funzioni da operaio invece che da impiegato. C’è qualcosa che posso fare per ritornare alla mia vecchia mansione?

    Poi volevo alcune delucidazioni per quanto riguarda la retribuzione, ho notato che da febbraio 2015 ad oggi non mi è salita di un centesimo la paga oraria. Io ho controllato nel ccnl però sinceramente non ben compreso come funziona.

    Attendo Vostre notizie.

    Grazie

     

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.