30 Novembre 2020

W3Schools

Liberatoria ai fini del contatto da parte delle oo.ss

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Liberatoria ai fini del contatto da parte delle oo.ss

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Post
    • #8985
      Avatarvilant
      Partecipante

      Buongiorno sono dipendente di un’agenzia interinale con contratto indeterminato dal 21/12/2015.

      Purtroppo in queste settimane sono lasciato a casa dall’ azienda utilizzatrice per il virus.

      Rimanendo a casa sono rimasto a disposizione dell’agenzia nel quale non riesce a collocarmi in un’altra azienda per la situazione che c’è in in italia.

      Oggi mi hanno inviato un foglio da firmare entro il 25 di questo mese la liberatoria per PROCEDURA IN MANCANZA DI OCCASIONI DI LAVORO MOL.

      Inoltre mi è stato detto che mi stanno aprendo sul mio contratto l’articolo 25 come da CCNL per la categoria delle Agenzie di Somministrazione di lavoro.

      E’ la prima volta che mi applicano l’art. 25 non ho ben chiaro di cosa si tratta e cosa comporti,da quanto ho capito se entro 6 mesi non si sblocca la situazione potrebbero licenziarmi per giusta causa.

      Rimango in attesa di delucidazioni.

      Grazie.

    • #9006
      Sindacato-Networkers.itSindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Buongiorno,

      da decreto Cura Italia i licenziamenti dovrebbero essere illegittimi.

      Riporto quanto scritto sul sito Formatemp:
      “A seguito delle misure urgenti correlate all’emergenza COVID-19, le Parti Sociali hanno sottoscritto in data 10 marzo 2020 un Accordo che tra l’altro ha previsto la neutralizzazione dei termini utili per la presentazione delle domande riguardanti le prestazioni Ebitemp e Forma.Temp.
      In particolare, con riferimento alle prestazioni Forma.Temp, il periodo temporale utile per la presentazione delle domande “Sar – Sostegno al reddito” e delle istanze “MOL – Procedura in Mancanza di Occasioni di Lavoro” è incrementato di ulteriori trenta giorni a decorrere dal 6 marzo 2020.”

      Le consiglio comunque di contattare i colleghi della Uiltemp presenti nella città/provincia dove lavora, così da valutare bene la sua situazione.

      Saluti,

      Mario

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.