24 Settembre 2020

W3Schools

Malattia e rientro a lavoro in caso di tumore e invalidità

Home Diritti del lavoro Salute e Sicurezza Malattia e rientro a lavoro in caso di tumore e invalidità

Taggato: 

Visualizzazione 0 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #9971
      AvatarMarcella Ingegnieri
      Partecipante

      Salve ,sono una fisioterapista con contratto a tempo indeterminato, assunta nel 2003 (contratto AIOP sanità privata) presso una onlus convenzionata con la regione Sicilia.a maggio 2019 mi viene diagnosticato carcinoma mammario ed inizio con la malattia, tra depressione, intervento, chemioterapia e radioterapia arriviamo a fine gennaio 2020,nel frattempo ho un’invalidita con accompagnatore .subentra il covid e vengo messa in cig finita la quale mi viene detto che devono procedere con il licenziamento perché ho superato il comporto, continuo con la malattia ed adesso ,a metà settembre, mi viene detto che l’INPS non paga più da agosto xke’ ho finito il comporto. 1)potevo essere messa in cig? 2)il comporto in questi casi quanto è? 3) in quanto lavoratore a rischio come devo comportarmi con il covid? 4)avendo un’invalidita’ (art 3 comma3) posso rientrare a lavoro ? Se si con quali agevolazioni? Grazie

Visualizzazione 0 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.