Mense aziendali/Indennità di mensa

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Mense aziendali/Indennità di mensa

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 1 anno, 7 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #4759
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno Tonyzac,

    grazie per averci contattato, innanzitutto.

    Riprendo il testo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Logistica, Trasporto merci e spedizione relativo alle mense aziendali:

    Art. 75 – Mense aziendali/Indennità di mensa

    1. Qualora non esista una mensa aziendale, verrà corrisposta ai lavoratori un’indennità sostitutiva di € 0,06 giornaliere per i giorni di effettiva prestazione di lavoro.

    2. L’eventuale fruizione dei servizi mense avverrà alle condizioni concordate localmente.

    3. Il lavoratore che, per sua volontà, non usufruisca della mensa, là dove esiste non ha diritto alla predetta indennità sostitutiva.

    4. L’indennità sostitutiva di mensa va considerata come elemento utile per il calcolo dell’indennità sostitutiva del preavviso, del trattamento di fine rapporto, del trattamento di festività e di ferie, della tredicesima e della erogazione annuale.

    In sintesi, se non c’è la mensa in azienda devono pagarle l’indennità suddetta. Controlli la sua busta paga se effettivamente questa indennità le viene pagata.

    Se c’è la mensa e non funziona come da ccnl, le consiglio di contattare un rappresentante sindacale della sua azienda e fargli presente il problema.

    Consideri inoltre che potrebbero esserci ulteriori accordi aziendali di secondo livello che regolano la fruizione della mensa, l’indennità e i buoni pasto.

    Spero di essere stato d’aiuto e resto a disposizione per altri chiarimenti.

    Saluti,

    Mario

  • #4757

    Tonyzac
    Partecipante

    Salve, mi chiamo Antonio, ho 27 anni e lavoro presso un’azienda di facchinaggio la quale subappalta ad una cooperativa con cui ho un contratto lavorativo da socio-lavoratore full-time.

    Il CCNL di settore è Logistica, trasporto merci.

    Il mio orario lavorativo compre dalle 19.00 alle 02.30 ( mezzora di pausa non retribuita) e siamo circa una 70ina di lavoratori.

    Il magazzino dove lavoriamo, che compre un area di 3000 mq, è sprovvista dell’aria ristoro e l’unico spazio riservato ai lavoratori è uno spogliatoio di 25 mq, che molti usano per consumare il proprio pasto.

    La mia domanda è, facendo determinati orari, l’azienda dovrebbe dare a disposizione un’area ristoro? qualora non può metterci a disposizione una struttura apposita, abbiamo diritto ad un’indennità retributiva ossia i famosi buoni pasto?

    Cortesemente, se c’è un decreto legislativo a cui fare affidamento,  potrebbe citarlo?

     

     

    In attesa di una risposta, ringrazio anticipatamente e porgo i miei saluti a tutto lo Staff

     

    • Questo argomento è stato modificato 1 anno, 7 mesi fa da Redazione Redazione.

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.