Modifica contrattuale (poco trasparente)

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Modifica contrattuale (poco trasparente)

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 4 giorni, 23 ore fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7397
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno,

    può sentire i nostri colleghi della UILTuCS della città dove lavorate.

    Noi siamo i firmatari del Ccnl terziario o commercio, che dir sì voglia. E rappresentiamo anche, in alcuni casi, i lavoratori cui viene applicato il Ccnl multiservizi.

    Può trovare i contatti cliccando sulla mappa blu dell’Italia che trova in questa pagina.

    In alternativa, se mi scrive in quale città lavora, sarò lieto di indicarle i riferimenti utili.

    Cordialmente,

    Mario

  • #7390

    Tery
    Partecipante

    Buonasera a tutti mi scuso anticipatamente se tale argomento è già stato trattato su altro post, ma non ho trovato nulla ed in tal caso provvederò tempestivamente a rimuovere.

    Sono un dipendente di un azienda che offre servizi  telematici nell’ambito della sanità. Recentemente tale azienda ha comunicato l’intenzione di voler applicare  unilateralmente una modifica contrattuale ai dipendenti, nella fattispecie una variazione da contratto terziario commercio a contratto CCNL multiservizi (applicato in genere agli operatori del servizio di pulizie).
    Purtroppo esiste il sospetto che ai lavoratori non vengano in maniera trasparente spiegate le differenze in termini pratici tra il contratto attuale e quello che l’azienda vorrebbe porre in essere.
    A chi possiamo rivolgerci per essere sicuri di comprendere al meglio tutto ciò che tale situazione comporterebbe?

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.