Monetizzazione ROL

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 1 settimana, 1 giorno fa.

  • Autore
    Articoli
  • #8100
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Salve giuseppe brasile,

    si, come lei giustamente sottolineava, l’art. 146 del CCNL Terziario regolamenta i “Permessi Retribuiti”, che si dividono in “Permessi per ex Festività”, pari a 32h annue e permessi per “Riduzione Orario di Lavoro” pari a 72h annue. Il CCNL prevede che le stesse vengano usufruite in corso d’anno, in permessi di 4/8h e che qualora non vengano usufruite al massimo entro il giugno dell’anno successivo ad anno di maturazione, le stesse, vengano pagate. Nel suo caso sono trascorsi svariati anni. Lo stesso dicasi per le ferie, che il CCNL dichiara irrinunciabili.

    Consiglio di trovare un accordo con azienda se riesce o se vuole, farsi assistere da una struttura sindacale nel suo territorio.

    Noi siamo della Uiltucs, sindacato del settore Terziario, se vuole dirci dove risiede potremmo indirizzarla ad un ns ufficio.

    Saluti, Gioia

  • #8098
    Avatar
    giuseppe brasile
    Partecipante

    Buonasera, lavoro in un’azienda con contratto commercio terziario da poco più di 10 anni con la qualifica di quadro. Di recente l’amministrazione mi ha fatto notare che ho 90 giorni di ferie, 800 ore di ROL e 230 ore di festività soppresse invitandomi a consumarle.Per lo stesso motivo per cui li ho accumulati – ossia l’impegno lavorativo – non sono in grado di smaltirle ma facendo una ricerca in rete ho scoperto che secondo l’art. 146 del CCNL Commercio l’azienda avrebbe dovuto liquidarmi i ROL non fruiti entro il 30/6 dell’anno successivo a quello di maturazione, cosa che non è mai avvenuta in tutti questi anni, altrimenti non ne avrei accumulati tanti. Il mio quesito è: la mia azienda si potrebbe rifiutare – a fronte di una mia richiesta – di liquidarmi ROL e festività pregresse (2009-2017) in costanza di rapporto lavorativo? Grazie

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.