Ore allattamento

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 2 mesi, 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #8387
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno,

    in generale, fino al primo anno di vita del bambino o entro un anno dall’ingresso in famiglia del minore adottato o in affidamento, la lavoratrice e il lavoratore dipendente hanno diritto a due ore al giorno di riposo per allattamento, se l’orario di lavoro è di almeno sei ore giornaliere, e a un’ora, se l’orario è inferiore a sei.

    I riposi per allattamento raddoppiano in caso di parto gemellare o plurimo e di adozione o affidamento di almeno due bambini, anche non fratelli ed eventualmente entrati in famiglia in date diverse.

    L’indennità è pari alla retribuzione.

    Per ulteriori informazioni sulle ore di allattamento, le consiglio di visitare il sito dell’Inps: https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=50581

    Per fare richiesta, può farsi assistere da un patronato Ital Uil della sua città.

    Cordialmente,

    Mario

  • #8386

    Roberta
    Partecipante

    Buona sera, a settembre rientrerò al lavoro dopo il periodo di maternità obbligatoria. So di poter fare delle ore di allattamento fino all’anno di mio figlio, ma vorrei sapere gentilmente a quante ore avrò diritto. Io lavoro come assistente alla poltrona in uno studio privato della provincia di Bergamo per 36 ore settimanali. Queste ore sono suddivise da lunedì a venerdì e alterno alcuni giorni facendo 6 ore ed altri 8; per la precisione: 3 giorni ad 8 ore e 2 a 6 ore. Grazie a chi mi saprà dare una risposta.

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.