30 Novembre 2020

W3Schools

permessi non retribuiti e cassa integrazione

Home Diritti del lavoro Leggi-CCNL-Sentenze permessi non retribuiti e cassa integrazione

Visualizzazione 2 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #9059
      Sindacato-Networkers.itSindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Salve seneca,

      sono attivi a livello decentrato, per far fronte a questa emergenza, dei tavoli per stabilire accordi per l’utilizzo degli ammortizzatori sociali messi a disposizione dal governo.

      Il mio consiglio è di rivolgersi alle strutture sindacali del suo territorio, dovrebbero essere in grado di aiutarla in questo frangente.

      Noi siamo della Uil, se vuole dirci in quale settore lavora ed in quale città, potremmo indirizzarla ad un ns. ufficio.

      Saluti, Gioia

       

       

    • #9058
      Sindacato-Networkers.itSindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Salve seneca,

      sono attivi a livello decentrato, per far fronte a questa emergenza, dei tavoli per stabilire accordi per l’utilizzo degli ammortizzatori sociali messi a disposizione dal governo.

      Il mio consiglio è di rivolgersi alle strutture sindacali del suo territorio, dovrebbero essere in grado di aiutarla in questo frangente.

      Noi siamo della Uil, se vuole dirci in quale settore lavora ed in quale città, potremmo indirizzarla ad un ns. ufficio.

      Saluti, Gioia

       

       

    • #9028
      Avatarseneca
      Partecipante

      Buongiorno,

      chiedo gentilmente un’ informazione:

      la mia situazione:

      sono in ferie fino al 04 aprile 2020 ( su indicazione dell’ azienda ho usato tutti i permessi e le ferie del 2019 e anche 2020 ), lunedì 06 rientro a lavoro, ma vorrei capire se facendo orari ridotti e non avendo permessi e ferie pagate, come faccio ad integrare la mia retribuzione ?  l’ azienda ad oggi non ha ancora indicato se ed in che modo userà gli ammortizzatori sociali ( cassa integrazione ), ed avendo anche un mutuo non so come posso comportarmi,  inoltre è corretto che l azienda mi chieda formalmente la mia disponibilità al lavoro, oppure viene richiesto in modo tale da non dovermi dare la cassa integrazione ma permessi non retribuiti, così rischio di tirarmi la zappa sui piedi?

       

      Grazie

       

      🙂

Visualizzazione 2 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.