Posso rifiutare una promozione?

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Posso rifiutare una promozione?

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 3 mesi, 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #8347
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno,

    in linea generale le direi di no per evitare conflitti con l’azienda o il rischio di licenziamento.

    Tuttavia dipende anche dal livello di inquadramento.

    Se è già inquadrato al terzo livello, per esempio, le sue mansioni rientrano nel ruolo di capo reparto. Quindi risulta difficile poter rifiutare.

    Cosa diversa se fosse inquadrato al quarto o al quinto livello del Ccnl commercio. In questo caso dovrebbe avere anche un adeguamento del livello contrattuale.

    Saluti,

    Mario

     

  • #8344
    Avatar
    marco_13_08
    Partecipante

    Buongiorno, sono un ragazzo di 25 anni, attualmente lavoro per una catena di supermercati con contratto full time 40 ore a tempo indeterminato. Vi spiego la situazione in cui mi trovo. Attualmente lavoro nel reparto pescheria di uno di questi supermercati, ricopro il ruolo di vice-capo reparto da circa 1 anno e mezzo, prima lavoravo in un’altra filiale sempre nello stesso reparto. Il mio ruolo prevede di coprire il caporeparto in tutte le sue mansioni quando è assente (giorno di riposo e ferie) e ovviamente tutto quello che concerne la vendita e la lavorazione del pesce. In seguito al licenziamento di una caporeparto di un’altra filiale è stato deciso che la mia collega caporeparto debba essere trasferita per ricoprire lo stesso ruolo nella filiale rimasta senza, mentre io dovrei essere “promosso” a caporeparto nella mia filiale. Il mio problema è proprio questo, non ho assolutamente intenzione di accettare la promozione in quanto non voglio responsabilità aggiuntive rispetto a quelle che ho già, soprattutto conoscendo l’azienda sarebbe una pressione psicologica ogni giorno di lavoro passato in quella posizione, indipendentemente dalla filiale. E lo dico per esperienza e soprattutto da quello che mi viene raccontato dai miei fidati colleghi. Quindi la mia domanda è: posso rifiutare la promozione? Possono i miei superiori obbligarmi a ricoprire un ruolo che non voglio? Voglio precisare una cosa, non voglio ricoprirlo né per sempre né per 1 settimana o 1 mese, perché la mia azienda le promesse non le mantiene, e se io dovessi accettare anche solo per poco tempo non potrei più tornare indietro. Voglio solo dire che io dopo essere trasferito dalla mia filiale principale dovevo ricoprire questo ruolo in questa nuova filiale solo per 6 mesi in modo che loro trovassero un sostituto, be’ non hanno mai cercato nessuno, nemmeno messo candidature online come di solito fanno. Per quello non voglio neanche farlo per 1 settimana, non sanno mantenere le promesse. Spero che voi abbiate capito il mio problema e spero che voi mi possiate aiutare. Vi ringrazio in anticipo per la risposta. Buona giornata

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.