Proroga contratto senza firma

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Cumulo contratti Proroga contratto senza firma

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 1 mese, 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7124
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buonasera,

    ha fatto bene a verificare la situazione lavorativa di suo marito al centro per l’impiego.

    Adesso credo sia opportuno contattare un nostro ufficio UILTuCS della città dove lavora suo marito, così da verificare bene tutti i documenti alla mano (quindi, lettera di assunzione, proroghe e le buste paga) e capire bene come suo marito vuole procedere nei confronti del datore di lavoro e del suo lavoro, in generale.

    In aggiunta, potrà pure usufruire dei servizi del nostro patronato per quanto riguarda il supporto per la Naspi.

    Se mi scrive la città dove lavora, le indico un nostro ufficio. Se vuole, può trovare i nostri indirizzi nella mappa blu dell’Italia che trova in questa pagina.

    Resto in attesa di un suo riscontro e le auguro buona serata.

    Mario

  • #7120

    Lalella
    Partecipante

    Buongiorno, scrivo a nome di mio marito assunto come cuoco al 5° livello a tempo determinato e part time orizzontale di 30 ore settimanali a cui è stato prorogato il contratto senza il consenso scritto.

    Situazione pregressa con l’attuale datore di lavoro:

    periodo di prova dai primi di aprile 2017 al 19 giugno 2017

    proroga contratto dal luglio 2017 al luglio 2018

    Verso l’inizio del mese di luglio di quest’anno mio marito manifesta con il datore di lavoro l’intenzione di fare ancora fino al mese di settembre e poi di andare via.

    Il datore, contrario, cerca in tutti i modi di convincerlo a restare.

    E’ estate, c’è molto lavoro, non hanno più l’occasione di tornare sull’argomento.

    Ai primi di Agosto mio marito affronta nuovamente l’argomento e scopre che gli è stato prorogato il contratto fino al mese di Dicembre 2018!!

    E’ possibile una cosa del genere?

    Siamo stati all’ufficio di collocamento per verificare l’effettivo stato della sua assunzione e ci hanno detto che è una cosa abbastanza normale..

    Oltretutto mio marito percepisce un’integrazione NASPI e temiamo che questa ulteriore proroga possa incidere in qualche modo su questa integrazione che ci serve per vivere..

    In che modo possiamo muoverci?

    Grazie per l’attenzione.

    Un saluto

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.