Richiesta dimissioni per nuova assunzione

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Licenziamenti Richiesta dimissioni per nuova assunzione

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 3 mesi, 4 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #5806
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno Emanuele 79,

    per avere l’indennità di disoccupazione deve perdere il lavoro in maniera involontaria. Quindi, se il suo datore di lavoro le chiede di dare le dimissioni, non è il suo caso.

    L’unico caso in cui potrebbe avere la Naspi è di dimissioni per giusta causa (per esempio, mancati pagamenti degli stipendi, condizioni di lavoro non favorevoli, ecc.).

    Per quanto riguarda le altre domande, se proprio dovesse dimettersi, le verranno conteggiate ferie e TFR nell’ultima busta paga.

    Piuttosto, le consiglio di rivolgersi ai nostri colleghi della sua città per valutare al meglio la sua posizione lavorativa con carte alla mano (lettera di assunzione, busta paga, eventuali accordi integrativi aziendali) e trovare una soluzione (anche con l’intervento del sindacato) per avere continuità tra il suo attuale lavoro e quello nella cooperativa.

    Se mi indica la città dove lavora, posso scriverle i recapiti dei colleghi.

    Cordialmente,

    Mario

  • #5802

    Emanuele 79
    Partecipante

    Salve. Lavoro part-time (20 ore settimanali ) con contratto a tempo indeterminato da oltre 3 anni presso un’impresa di pulizie.  Il datore di lavoro ha ora creato una cooperativa e mi chiede di dare le dimissioni per essere assunto  presso questa cooperativa.

    Le mie perplessità  sono diverse.

    Ad esempio  dando le dimissioni, qualora venissi sucessivamente licenziato dalla cooperativa, avrei diritto all’indennità di disoccupazione? O perdo il diritto essendo il precedente rapporto di lavoro cessato per dimissioni?

    Le ferie non godute verrebbero retribuite?

    Acquisirei l’anzianità lavorativa maturata?

    Il Tfr dovrebbe essere liquidato o quello accantonato passerebbe alla nuova cooperativa?

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.