Richiesta restituzione costi di formazione

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Licenziamenti Richiesta restituzione costi di formazione

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Articoli
    • #8649
      Sindacato-Networkers.itSindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Buongiorno,

      in linea generale, se è una formazione privata (quindi non prevista dalla contrattazione collettiva o dagli enti bilaterali) l’accordo privato tra le parti va rispettato.

      Per quanto riguarda il preavviso e il periodo di prova, se mi dice quale Ccnl (contratto collettivo nazionale di lavoro) le applicano e in quale livello di inquadramento si trova, posso darle ulteriori indicazioni.

      Saluti,

      Mario

    • #8638
      Avatarlordalbert
      Partecipante

      Buongiorno,

      ho da poco firmato un contratto di lavoro che però mi lascia qualche dubbio sulla legalità di alcune sue parti.
      Ad esempio, viene definito che per le spese per la mia formazione (è un contratto indeterminato, non apprendistato) è previsto un ammortamento aziendale a 5 anni. Quindi se io me ne andassi prima dei 5 anni, devo restituire i costi non ancora ammortizzati, moltiplicati per 2!

      E per “costo di formazione” si intende anche il tempo che i colleghi e i superiori mi dedicano, compreso “addestramento e studio personale” (cioè le ore che io dedico allo studio?).

      Ad ogni modo, è lecita questa cosa?

      Inoltre il tempo di preavviso è fissato a 3 mesi, anche durante il periodo di prova (periodo di prova che non ha una scadenza precisa, ma che dura fino a quando non sono autonomo e comunque non inferiore ai 90 giorni)

      Grazie

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.