Situazione delicata a lavoro

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Leggi-CCNL-Sentenze Situazione delicata a lavoro

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Articoli
    • #8619
      Sindacato-Networkers.itSindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Salve Yudo,

      non riesco a capire il settore nel quale lavora, forse Terziario? il tipo di lavoro da lei descritto è paragonabile al cottimo, che in generale non è previsto da nessun contratto. (forse qualche eccezione)

      Consiglio di rivolgersi ad un ufficio sindacale nel suo territorio e di far verificare la sua assunzione come apprendista. Non vedo altro sistema per potersi tutelare.

      Noi siamo della Uil, se vuole dirci in quale settore ed in quale città lavora, potremmo indirizzarla ad un ns. ufficio,

      Saluti Gioia

       

       

    • #8615
      Yudo
      Partecipante

      <p style=”text-align: left;”>Salve,</p>
      Lavoro come scaffalista per una azienda privata e ho una situazione delicata infatti riscontro diversi problemi nell ambiente lavorativo:

      1° lavoro sotto pressione; abbiamo pochissimo tempo per caricare i prodotti e i datori di lavoro dopo ore che alziamo, spostiamo e apriamo scatole pesanti non ci danno neanche 5 minuti di pausa e pretendono che dobbiamo continuamente avere un ritmo veloce come se fossimo delle macchine.

      2°se non riusciamo a caricare i prodotti in tempo (il tempo di caricamento e calcolato dai numeri di coli diviso le persone diviso la produttività cioe se ci sono 500 colli produttività 28 e 5 persone si fa 500÷28÷5= 3,45 ore) le ore che facciamo in piu non ci vengono pagate anche se sono  di un’ora o piu. Loro per non pagarci segnano che abbiamo finito in tempo e ci fanno firmare( se ti rifiuti ti licenziano)

      3. Siccome ho un contratto di apprendistato non posso rifiutarmi altrimenti mi mandano via come hanno fatto con molte altre persone

      4. Segnano i giorno di malattia come giorni di riposo cosi non ti pagano e il tuo giorno di riposo settimanale non e retribuito.

      C’e qualcosa che si possa fare in questa situazione senza che il mio lavoro venga messo a rischio?

       

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.