27 Ottobre 2020

W3Schools

Smart Working e Cassa Integrazione In Deroga COVID-19

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Smart Working e Cassa Integrazione In Deroga COVID-19

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Post
    • #8990
      AvatarFredRossi
      Partecipante

      Buongiorno,

      avrei un quesito importante da porre.

      Premetto che sono un programmatore che dalla settimana scorsa, considerata l’emergenza COVID-19, pratica lo smart working da casa. Sono dipendente di un’azienda di servizi che opera nel settore sanitario. L’attuale emergenza non ha inficiato la quantità di lavoro, anzi, io e i miei colleghi stiamo lavorando più ore da casa che quando ci si recava in sede. La qualità del lavoro non ne ha risentito e da casa, considerata la tipologia del nostro lavoro, riusciamo a fare tutto il necessario.

      Ieri, io e i miei colleghi, ci siamo visti recapitare una lettera che ci comunica l’attivazione della cassa integrazione in deroga con effetto retroattivo.

      Nello specifico ci viene comunicato quanto segue:

      Buonasera a tutti,
      visto e considerato l’ultimo decreto emesso dal Governo per l’emergenza Coronavirus in data 18/03/2020, anche la nostra azienda ha deciso di avvalersi dei contributi previsti
      a sostegno delle imprese. Fermo restando l’obiettivo di non compromettere l’attività lavorativa mantenendo attivi tutti i servizi aziendali e la possibilità di svolgere il valoro da casa, per tutti i dipendenti sarà attivata la cassa integrazione con decorrenza retroattiva dal 16/03/2020. Per ogni risorsa sarà valutata individualmente il tipo di sospensione da attivare.
      Considerato l’imprevedibile e inaspettato momento che ci siamo trovati a vivere, e considerando che le Istituzioni Economiche stanno rivedendo in continuazione le previsioni sugli effetti economici dell’epidemia, ci è sembrata decisione saggia quella di usufruire del sostegno che ci viene offerto dallo Stato, stante il clima di incertezza generale che ci circonda.
      Ringraziandovi per l’impegno dimostrato fino ad oggi confido nella vostra collaborazione e disponibilità, necessaria alla continuazione dell’attività lavorativa.
      Eventuali riduzioni che dovessero quantificarsi sull’importo netto dello stipendio, saranno compensate in modo da non arrecare nessun disagio.
      L’azienda provvederà ad informare ognuno sul tipo di cassa integrazione che è stata attivata, sono pertanto revocati tutti i periodi di ferie concordati, con decorrenza dal
      16/03/2020.

      In pratica, se ho capito bene, dalla lettera si deduce che dovremo continuare a lavorare da casa ma che di fatto saremmo in cassa integrazione e lo stipendio sarà dato dalla cassa integrazione più eventuali differenze che ci verranno corrisposte (come?) fino al raggiungimento del netto che siamo abituati ad avere.

      E’ legale tuttociò? Come possiamo tutelarci?

      Un grance grazie in anticipo a chi mi darà delucidazioni.
      Saluti

    • #9009
      Sindacato-Networkers.itSindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Buongiorno,

      diciamo che in generale, il decreto Cura Italia ha previsto una serie di ammortizzatori sociali speciali per la situazione di emergenza da Covid-19, sia per le interruzioni, sia per la riduzione delle ore lavorative.

      Dato che l’azienda – se ho capito bene – dovrà mandarle ulteriore comunicazione sul tipo di ammortizzatore sociale che applicherà al suo rapporto di lavoro, le consiglio di prendere contatto con una struttura sindacale che rappresenta la sua categoria.

      Forse la cosa che mi suona più strana è il fatto che da un lato la mettano in smart working, dall’altro poi la mettano in cassa integrazione. Ma se hanno fatto i loro conti, è probabile che ci sia una riduzione del lavoro che li porta a fare questo tipo di decisione.

      Se mi scrive in quale città/provincia lavora e quale Ccnl (contratto collettivo nazionale di lavoro) le applicano come programmatore, sarò lieto di fornirle i riferimenti utili.

      Resto in attesa di un riscontro e le auguro buona serata,

      Mario

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.