Tassazione trasferta

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Tassazione trasferta

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 1 mese, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #6650
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno Admimmo,

    in linea generale i ccnl, cioè i contratti collettivi nazionali di lavoro, disciplinano le trasferte.

    Inoltre, per godere dell’esenzione bisogna che la trasferta sia al di fuori del Comune in cui si trova la sede abituale di lavoro e con cifre differenti se la trasferta è in Italia o all’estero.

    Nel caso della cifra che lei ha citato, si tratterebbe di una trasferta all’estero.

    Infine, è il Testo Unico delle Imposte sui Redditi (TUIR) che insieme al decreto fiscale del 2016 disciplina ciò che non è previsto nella contrattazione collettiva.

    Cordialmente,

    Mario

  • #6637

    Admimmo
    Partecipante

    <p style=”text-align: right;”>Volevo scrivere tassare scusate</p>

  • #6636

    Admimmo
    Partecipante

    È vero che esiste una legge per rilassarti le trasferte dei due terzi? Ma se non si supera i 76 euro non dovrebbe essere esentasse? Grazie

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.