tempo determinato 46 mesi

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Cumulo contratti tempo determinato 46 mesi

Questo argomento contiene 14 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 4 mesi, 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #6700
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno sig. Toti,

    ci deve dire il settore di lavoro; Turismo, Terziario, Industria ecc., grazie

    Saluti, Mario

     

  • #6695
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno sig. Toti,

    per un aiuto concreto le suggerisco di rivolgersi a ufficio sindacale e con questo, verificare se ci sono delle mancanze o abusi da parte del suo datore di lavoro. Come già detto il contratto a termine puo essere rinnovato sino ad un massimo di 36 mesi per 5 volte. Deve far verificare i tempi di intervallo se sono giusti, se ha superato le 5 volte di rinnovo (mi pare di si) e se ha raggiunto i 36 mesi (mi pare di no).

    Noi siamo della Uil, ci dica in quale città risiede e quale contratto le applicano, potremmo indirizzarla ad un ns. ufficio sindacale.

    Saluti Mario

  • #6676

    Toti
    Partecipante

    Mi hanno  fatto un nuovo contratto determinato da 1 aprile al 29 aprile e un altra proroga fino al 27 maggio ….in precedenza ho avuto un contratto tempo determinato  che sono stato assunto 06 | 10 \2016  con 4 proroghe fino 31.03.2018… Tra un contratto e altro sono stato fermo 1 giorno lavorativo….voglio sapere se questo e legale? Se con questi contratti passare tempo indeterminato?

    • #6696

      Toti
      Partecipante

      Buongiorno, un ufficio preposto nella zona di corigliano calabro prov di Cosenza

    • #6685
      Sindacato-Networkers.it
      Sindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Buongiorno Toti,

      le avevo risposto nel post precedente.

      Cordiali saluti,

      Mario

  • #6642

    Toti
    Partecipante

    Buongiorno, io sono stato assunto tempo determ 06/10\2016 mi hanno fatto 4 proroghe fino 31.03 2018. Ora mi hanno fatto un altro contratto tempo determinato dal 02.04.2018 fino 29.04.2018 ora vorrei sapere essendo continuativo mi hanno fatto staccare solo 1 giorno ( 1 aprile ) e legale farlo ? Poi se in futuro  mi fanno altre proroghe di può fare? Poi se questo tipo di contratto può trasformarsi in tempo indeterminato?

    • #6660
      Sindacato-Networkers.it
      Sindacato-Networkers.it
      Amministratore del forum

      Buongiorno Toti,

      il contratto a tempo determinato può avere una durata massima di 36 mesi e può essere prorogato, con il consenso del lavoratore e nei limiti dei 36 mesi suddetti, fino a cinque volte, indipendentemente dal numero di rinnovi.

      La proroga deve essere sempre per lo stesso tipo di lavoro svolto per il quale il contratto a tempo determinato è stato stipulato.

      Inoltre, se tra il primo e il secondo contratto a termine non passano 10 giorni (per contratti inferiori a 6 mesi) o 20 giorni (per i contratti superiori a 6 mesi) il contratto, per sanzione al datore di lavoro, si trasforma a tempo indeterminato.

      Alla fine del periodo di 36 mesi, si può stabilire in deroga e in accordo tra le parti davanti la Direzione territoriale del lavoro competente, un ulteriore contratto a tempo determinato di 12 mesi.

      Se al termine del periodo di 36 mesi e se ha avuto rinnovi contrattuali inferiori a 6 mesi, dopo 30 giorni il suo contratto si trasforma in un contratto a tempo indeterminato.

      Durante il suddetto periodo di 30 giorni, il datore di lavoro è tenuto a corrispondere al lavoratore una maggiorazione retributiva per ogni giorno di continuazione del rapporto pari al 20% fino al decimo giorno successivo, al 40% per ciascun giorno ulteriore.

      Cordiali saluti,

      Mario

  • #5139
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Certo, date le circostanze, credo ci sia qualcosa che non va.

    Ecco i contatti dei nostri uffici UIL:

    Camera Sindacale Territoriale AREA SUD (SIENA – GROSSETO)

    Via Garibaldi, 70 – 53100 Siena

    telefono: 0577. 222460

    Sede di GROSSETO

    Via Monterosa, 112/a – 58100 Grosseto

    telefono: 0564. 22168

    Speriamo si possa risolvere positivamente.

    Cordiali saluti,

    Mario

  • #5138

    precario72
    Partecipante

    Si esatto …ho firmato praticamente un nuovo contratto….pero’ siccome lavoro sempre per la stessa ditta, stesse mansioni, stesso posto,…insomma non è cambiato niente mi sembra palese

    che  sia stato solo un modo appunto per riazzerare tutto… e di ripartire per sfruttarmi altri 36 mesi..

    Lavoro a Grosseto

    Grazie mille ancora

  • #5137
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    A gennaio 2016 ha firmato una nuova proroga con data di inizio “gennaio 2016”?

    Comunque, considerato che la situazione generale è poco chiara, le consiglio di portare buste paga, contratto e relative proroghe all’ufficio sindacale di categoria più vicino a lei.

    Se mi dice dove lavora, le posso indicare l’ufficio più vicino.

    Cordialità,

    Mario

  • #5136
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    ok, grazie per il riscontro.

    No, ogni proroga è un prolungamento dello stesso contratto. Faccia attenzione che ogni proroga dovrà fare riferimento alla stessa attività lavorativa sottoscritta nel contratto a tempo determinato.

    Le chiedo del CCNL perché potrebbe esserci qualche disposizione diversa rispetto alla legge nazionale.

    Mi faccia sapere.

    Saluti,

    Mario

  • #5135

    precario72
    Partecipante

    …ah…forse pero’ ho appena trovato la “fregatura”

    A gennaio 2016 praticamente è partito un nuovo contratto difatti mentre sulle buste fino a dicembre 2015 c’era scritto data di assunzione febbraio 2013, da Gennaio 2016 c’è scritto  data di assunzione appunto Gennaio 2016.

    E’ questo l’escamotage …che hanno usato per riazzerare il tutto?

    Grazie ancora

    Alessandro

  • #5134

    precario72
    Partecipante

    Grazie a voi,

    Provo a rispondervi al meglio

    1) Si sempre per la stessa azienda

    2)Agenzia interinale sempre la stessa, si ho dovuto firmare tutte le proroghe, varie di tre mesi da sei e anche una da un mese.

    3) Nelle proroghe si ci sta scritta la scadenza ma nella busta paga c ‘è scritto solo la data di assunzione.

    4) L’azienda è una che si occupa di manutenzioni io sono all’interno dell’areoporto militare di Grosseto…la cosa del ccnl te le devo trovare…scusatemi

    5) Sulla busta in alto c’è il nome dell’agenzia Interinale …poi nel riquadro sotto c’è anche di quella dell’azienda a cui è somministrato quindi per quella dove realmente lavoro.

    Per quando riguarda i contratti…ogni proroga è un contratto?

    Scusate la mia ignoranza

    Saluti

    Alessandro

     

  • #5133
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno Alessandro,

    grazie per averci contattato.

    Ti pongo alcune domande per avere un quadro più chiaro della situazione:

    1) Hai lavorato sempre per la stessa azienda?

    2) Hai firmato i rinnovi, se li hai firmati, sempre con la stessa agenzia interinale?

    3) Nei contratti sta scritta la data di scadenza del contratto?

    4) Potresti scrivermi per quale tipo di azienda lavori e che Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) applicano?

    5) Sulla busta paga, nello spazio in alto dedicato all’azienda, sta scritto il nome dell’azienda o dell’agenzia?

    Comunque, in linea generale la legge prevede la conversione a tempo indeterminato dopo 36 mesi e con un massimo di 5 rinnovi sempre nel suddetto periodo.

    Saluti,

    Mario

  • #5132

    precario72
    Partecipante

    Salve,

    lavoro per una azienda tramite una agenzia interinale.

    Ormai dopo innumerevoli rinnovi sono già a 46 mesi di contratto.

    A Dicembre 2016 appunto mi scade. Dalle informazioni (non molto chiare ) che ho trovato in rete credo che ci sia qualcosa che non va.

    Oltre al fatto che non ho mai fatto pause neanche di un giorno tra un rinnovo e l’altro.

    Come posso comportarmi? E’ giusto che non potrebbero essere piu’ di 36 mesi e un numero specifico di rinnovi per essere in regola?

    E comunque chi è il responsabile di una eventuale infrazione? La ditta o l’agenzia interinale?

    Grazie per le eventuali risposte, non so davvero dove sbattere la testa.

    Alessandro

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.