Turnazione a ciclo continuo

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Orario di lavoro Turnazione a ciclo continuo

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 5 giorni, 17 ore fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7011
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno Donato,

    il decreto legislativo 66 dell’8 aprile 2003 prevede all’articolo 9 che il lavoratore ha diritto ogni sette giorni a un periodo di riposo di almeno ventiquattro ore consecutive, di regola in coincidenza con la domenica (ma può essere anche un giorno diverso, nota mia), da cumulare con le ore di riposo giornaliero di cui all’articolo 7 (cioè 11 ore). Il suddetto periodo di riposo consecutivo è calcolato come media in un periodo non superiore a 14 giorni.

    Fanno eccezione, tuttavia, i lavori su turni come il suo e nel suo settore lavorativo.

    Inoltre, la contrattazione collettiva e aziendale può definire in maniera specifica la gestione degli orari di lavoro, seppure in senso migliorativo.

    Quindi, le consiglio di rivolgersi ai colleghi della UILM (il sindacato di categoria dei metalmeccanici, dato che le applicano questo contratto) che sapranno darle ulteriori indicazioni e supporto a livello territoriale.

    Spero di averle dato qualche informazione utile.

    Cordiali saluti,

    Mario

  • #7000

    Donato1973
    Partecipante

    Salve sono dipendente di una srl con 15 dipendenti che opera nei servizi di trasporto pubblico con un contratto secondo me non pertinente in quanto è quello dei metalmeccanici a 40 ore settimanali come da ccnl. La turnazione imposta è quella a ciclo continuo e prevede 2 mattine 2 pomeriggi 2 notti e 2 riposi senza smontante. È possibile fare una turnazione cosi? In pratica lavoriamo 6 giorni su 7 perche lo smontante lo calcolano come riposo. In pratica la loro logica è che calcolano che  nei 14 giorni hai 4 giorni di riposo. Spero di essermi spiegato.

    Attendo vostra consulenza

    Grazie

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.