una scoperta

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Ferie una scoperta

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 1 mese fa.

  • Autore
    Articoli
  • #6205
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Sì, i permessi vanno richiesti dal lavoratore per esigenze personali.

    Le consiglio di portare con sé al sindacato anche le ultime buste paga e la lettera di assunzione e il modello UNILAV, così da avere la documentazione completa e fare ulteriori verifiche sulla sua situazione contrattuale.

    Cordialmente,

    Mario

  • #6204

    paulfdl
    Partecipante

    Grazie mille, mi attivo, quindi immagino che sia assolutamente una cosa illecita questa. Giusto??

  • #6200
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Buongiorno Paulfdl,

    visto che il permesso deve essere richiesto da lei e non viceversa, visto che lei per legge ha diritto a una pausa di lavoro di almeno 10 minuti se lavora più di 6 ore, considerata la risposta del suo datore di lavoro, le consiglio vivamente di rivolgersi a un nostro sindacato per approfondire la sua situazione sia per il controllo e la gestione dei permessi in busta paga, sia per regolare la sua gestione delle pause di lavoro col datore di lavoro.

    Se mi scrive in quale città lavora, posso indicarle un nostro ufficio sindacale più vicino a lei. O, in alternativa, può cliccare la sua regione nella mappa blu dell’Italia che trova sulla colonna di destra del nostro sito web.

    Cordiali saluti,

    Mario

  • #6196

    paulfdl
    Partecipante

    Buongiorno,

    Vorrei chiedere un consiglio, sono un lavoratore a tempo indeterminato da 5 anni in in negozio, quindi contratto commercio.

    Ho recentemente scoperto che i miei titolari si sono avvalsi di una metodologia che consiste nel segnare sul foglio di excel che inviano allo studio delle buste paga, che faccio un tot di ore di permessi.

    in totale sono esattamente le ore di permessi che accumulo ogni mese, quindi per intenderci se accumulo 6 ore di permessi, loro segnano che esco 1 ora prima per 6 giorni.

    Quando ho chiesto spiegazioni loro mi dicono che li tolgono perche conteggiano le pause che posso fare durante l’orario di lavoro, pause che poi non faccio mai perche’ un po il negozio pieno, un po perche l’orari odi lavoro e’ diviso in 3,5 ore al mattino e 4,5 al pomeriggio, quindi non ne sento il bisogno.

    Mi chiedo, e’ giusta questa cosa?

     

    Ringrazio tutti per la risposta.

    Buona Giornata

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.