Vertenza sindacale durante una cessione d’azienda

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Leggi-CCNL-Sentenze Vertenza sindacale durante una cessione d’azienda

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da Sindacato-Networkers.it Sindacato-Networkers.it 2 mesi, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #7869
    Sindacato-Networkers.it
    Sindacato-Networkers.it
    Amministratore del forum

    Salve andreaandrea,

    dalla sua lettera ne deduco che lei non è più alle dipendenze dell’azienda. Se così è, la vertenza dovrà (secondo me), essere fatta al suo vecchio titolare.

    Ritengo comunque che, se lei ha già in corso una vertenza i suoi legali dovrebbero essere in grado di indivuare l’effettivo destinatario della vertenza stessa. Questa è la mia interpretazione, un saluto

    Gioia

     

  • #7867
    Avatar
    andreaandrea
    Partecipante

    buonasera. Ho chiesto l’apertura di una pratica sindacale in questi giorni per una vertenza per inquadramento non corretto presso la mia ex azienda. (CCNL metalmeccanici industria).

    Ho scoperto che in questo periodo il titolare sta vendendo l’azienda: in questo caso contro chi devo rivalermi? Il vecchio titolare o la nuova azienda?

    nel caso si sia già conclusa la cessione posso comunque far valere il mio diritto nei confronti della nuova azienda o è tutto perso?

    non so davvero come muovermi!

    grazie mille

    cordiali saluti

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.