Rispondi a: Licenziamento per cause giuste

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Licenziamenti Licenziamento per cause giuste Rispondi a: Licenziamento per cause giuste

#5292
Sindacato-Networkers.it
Sindacato-Networkers.it
Amministratore del forum

Salve Riccardo74,

 

Si, lei può dare le dimissioni per “giusta causa” e senza preavviso.

L’Inps riconosce il pagamento della disoccuoazione “Naspi” nel caso in cui il lavoratore non riceva lo stipendio da 2 o più mensilità (non superi le 3/4).

Per il riconoscimento da parte dell’Inps dello stato di lavoratore che si è dimesso involontariamente, bisogna allegare alla domanda di disoccupazione Naspi tutto quanto in precedenza fatto per richiedere al datore di lavoro il pagamento di quanto dovuto tipo:

solleciti di pagamento, esposti, decreti ingiuntivi;

Tutta la documentazione in tal senso, và allegata alla domanda di disoccupazione.

Le consiglio di farsi assistere da struttura sindacale nel suo territorio, prima di presentare dimissioni. Noi siamo della Uil, se ci dice in quale città risiede potremmo indirizzarla ad una ns. struttura nella sua città.

 

Saluti, Gioia