Rispondi a: Licenziamento per scarso rendimento?

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Licenziamenti Licenziamento per scarso rendimento? Rispondi a: Licenziamento per scarso rendimento?

#5667
Sindacato-Networkers.it
Sindacato-Networkers.it
Amministratore del forum

Buongiorno France_horse,

visto che non è in prova (secondo il CCNL telecomunicazioni, i lavoratori a tempo determinato hanno solo 20 giorni di prova), l’azienda deve comunicarle con preavviso (2 mesi, nel suo caso, sempre secondo il CCNL Telecomunicazioni) il licenziamento. Se l’azienda non lo fa, deve pagarle un’indennità di mancato preavviso pari all’importo della retribuzione per il periodo di mancato preavviso.

Il licenziamento per giusta causa o per giustificato motivo oggettivo solitamente si basa sulla mancata fiducia da parte del datore di lavoro nei confronti del dipendente a seguito di atti gravi tipo furto nei luoghi di lavoro, assenze ingiustificate, molestie sessuali, ecc.

La gravità è l’elemento di discriminazione tra il primo e il secondo caso di licenziamento suddetto.

Per avere anche l’indennità di disoccupazione, deve essere licenziato. Così potrà richiedere la Naspi all’INPS. Mentre con l’ultima busta paga le sarà dato quanto dovuto in fase di liquidazione.

Cordialmente,

Mario