Rispondi a: CCNL (Industria Metalmeccanica Privata) – Dimissioni e Licenziamento

Home Diritti del lavoro Domande frequenti Leggi-CCNL-Sentenze CCNL (Industria Metalmeccanica Privata) – Dimissioni e Licenziamento Rispondi a: CCNL (Industria Metalmeccanica Privata) – Dimissioni e Licenziamento

#5791
Sindacato-Networkers.it
Sindacato-Networkers.it
Amministratore del forum

Buonasera arkom,

il datore può recedere dal contratto di apprendistato una sola volta a fine periodo formativo e senza motivazione.

Nel suo caso, il preavviso è di 1 mese e 15 giorni. La disdetta del contratto decorra dalla data di ricezione della lettera e i giorni di preavviso si calcolano a iniziare dal giorno successivo alla disdetta.

Sia il licenziamento che le dimissioni devono avvenire per iscritto.

Se si dimette senza giusta causa potrebbe correre il rischio di non usufruire dell’indennità di disoccupazione, cioè la Naspi. Il licenziamento in generale invece la prevede.

Cordialmente,

Mario